TV: FNSI-USSI,’DAHLIA’ FAVORISCE ESERCIZIO ABUSIVO GIORNALISMO

TV: FNSI-USSI,’DAHLIA’ FAVORISCE ESERCIZIO ABUSIVO GIORNALISMO
(AGI) – Roma, 8 set. – La Federazione nazionale della stampa italiana e l’Unione stampa sportiva italiana (Ussi) segnalano, “con preoccupazione, la gestione dell’informazione sportiva da parte di Dhalia Tv, l’emittente che trasmette gli incontri di alcune squadre di serie A e B. Compiti giornalistici sono affidati a soggetti non iscritti all’Ordine dei Giornalisti e pertanto privi dei requisiti professionali per svolgere mansioni di raccolta di notizie e interviste e in assenza di preparazione e di qualifica”. L’Fnsi e l’Ussi denunciano quindi che su “Dhalia Tv si evidenziano casi di esercizio abusivo della professione su cui vanno fatte urgentemente opportune verifiche”. “In un momento delicato per il mondo dell’informazione – sottolineano Fnsi e Ussi – in cui molti colleghi sono senza occupazione per la mancata conferma di contratti o la risoluzione dei rapporti in essere, questa scelta rappresenta una scelta mercantile obliqua e un attacco alla professione, un palese svilimento dell’informazione e la negazione dei contenuti giornalistici che l’emittente dovrebbe sempre garantire”. Fnsi e Ussi denunciano questo comportamento e invitano le Leghe competenti ad accertare la qualificazione professionale degli addetti ai quali viene concesso l’accesso dei servizi giornalistici. Fnsi e Ussi chiedono, altresi’, all’Ordine nazionale dei Giornalisti di “accertare e verificare, con la direzione di Dahlia Tv, le eventuali violazioni anche di legge e riaffermare con forza i principi fondanti della professione giornalistica, nella raccolta delle notizie, nella confezione dei servizi e nella conduzione delle trasmissioni”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo