FELTRI: LICENZIARMI? MIEI RISULTATI ECCELLENTI. NON CONCORDO ARTICOLI

FELTRI: LICENZIARMI? MIEI RISULTATI ECCELLENTI. NON CONCORDO ARTICOLI
(ASCA) – Roma, 8 set – ”Non intendo e non ambisco a interpretare gli umori ne’ del Pdl, ne’ del governo ne’ degli ex di An. Io faccio il mio lavoro, dopodiche’ se non va bene esiste sempre la possibilita’ di liberarsi di me. Sarebbe pero’ stravagante che io cambiassi dopo 15 giorni di direzione che ha portato risultati che sono disposto a dimostrare” e cioe’ ”eccellenti”. Cosi’ il direttore de Il Giornale, Vittorio Feltri intervistato su SkyTg24 pomeriggio sulle recenti polemiche suscitate da un suo editoriale in cui ha attaccato il presidente della Camera, Gianfranco Fini. Circa poi la ”dissociazione” da parte del premier da quanto affermato nell’editoriale, Feltri aggiunge: ”E’ del tutto naturale che un direttore di giornale scriva articoli senza concordarli con Palazzo Chigi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo