Rai/Ruffini:Nessuna decisione su tutela legale giornalisti Report

Rai/Ruffini:Nessuna decisione su tutela legale giornalisti Report

“La questione è allo studio dell’ufficio legale”

Roma, 8 set. (Apcom) – Al momento non sembra esserci nessuna decisione per quanto riguarda la tutela legale dei giornalisti autori di ‘Report’. Lo ha precisato il direttore di Raitre Paolo Ruffini, durante la presentazione della nuova edizione di ‘Ballarò’. “Report – ha detto – è un programma fatto in massima parte da freelance. Fino ad oggi la Rai ha garantito copertura legale ai giornalisti attraverso una clausola del contratto, poi è stata avanzata la possibilità  di rivedere la clausola di garanzia di tutela legale, ma la questione è allo studio dell’ufficio”.

Per Ruffini, comunque, “‘Report’ è un patrimonio di tutti ed è un esempio di servizio pubblico”, e quindi, implicitamente, il direttore della terza rete sembrerebbe essersi schierato tra coloro che sostengono la necessità  di assicurare copertura legale ai giornalisti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi