MIKE BONGIORNO: ZAVOLI, UNA SIGLA COME LA FIAT

MIKE BONGIORNO: ZAVOLI, UNA SIGLA COME LA FIAT
(AGI) – Roma, 8 set. – “Fu l’autore del suo personaggio; una figura riguardosa, prudente, che non ci guadagnava in ironia, ma senza perderci in eleganza e dignita’. Aveva della televisione un’idea mitica, s’incarno’ in quello straordinario fenomeno con una dedizione tra ingenua e avveduta. Di conseguenza considerava la Rai una specie di grande madre: benefica, addirittura provvidenziale”. Sergio Zavoli, presidente della commissione di Vigilanza Rai, ricorda Bongiorno aggiungendo: “Gli feci, per TV7, un’intervista ai limiti della slealta’ per quanto era, in alcuni tratti, abrasiva. Ma non mi dette il tempo di pentirmene: ringrazio’, chiamandomi addirittura ‘maestro’! Una signorilita’ naturale, per giunta al servizio di una sorta di missione: essere, come fu, lo scopritore e l’animatore di un’Italia in vena di leggerezza, ingenuita’ e ottimismo”. “Rappresento’ la forma piu’ bonaria e fiduciosa del ‘dopoguerra’, chissa’ se consapevole – osserva – di sottendere una sorta di amnesia sociale al tempo stesso salutare e inquietante. Divento’ una sigla, come la Fiat, e trasformo’ il quiz nel modo nuovo di concepire la speranza. L’Italia gli deve la sensazione di una strana, golosa attesa che la vita avesse in serbo qualcosa di buono per tutti! Tardera’ a nascere, se nascera’, un altro talento – conclude – capace di calare una cosi’ bonaria illusione in un Paese ancora affaticato e dolente”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi