RAI: MERLO, SI’ AD ANNOZERO E REPORT SENZA POLEMICHE E CENSURE

RAI: MERLO, SI’ AD ANNOZERO E REPORT SENZA POLEMICHE E CENSURE
(ASCA) – Roma, 9 set – ”Per non trasformare sempre tutto in caciara, credo sia interesse del servizio pubblico mandare in onda trasmissioni come Annozero e Report. Trasmissioni che, piaccia o non piaccia, appartengono a pieno titolo all’offerta giornalistica e pluralistica della Rai. Trasmissioni che, dopo le opportune verifiche contrattuali e tutele legali, non possono subire, com’e’ ovvio, alcuna forma di censura o di ridimensionamento. A noi interessa solo difendere la qualita’ dell’informazione e il pluralismo del servizio pubblico”. Lo afferma Giorgio Merlo, Pd, vicepresidente della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo