APPLE: PRIMA APPARIZIONE PUBBLICA DI STEVE JOBS DAL RICOVERO

APPLE: PRIMA APPARIZIONE PUBBLICA DI STEVE JOBS DAL RICOVERO
(AGI/AFP) – San Francisco, 9 set. – Il numero uno di Apple, Steve Jobs, ha fatto la sua prima apparizione pubblica dallo scorso ottobre, cioe’ da quando fu ricoverato per ricevere un trapianto di fegato. Accolto da una standing ovation, Jobs, 54 anni, ha parlato per quindici minuti di fronte ad un auditorium gremito, in occasione di un evento promosso dalla Apple. “Sono molto felice di essere qui oggi con tutti voi – ha detto il top manager, vestito con i consueti jeans e dolcevita nero e apparso meno magro rispetto ai giorni precedenti il suo ricovero – Circa cinque mesi fa ho ricevuto un trapianto di fegato, e ora ho il fegato di un ventenne morto in un incidente automobilistico che e’ stato abbastanza generoso da donare i suoi organi. Spero voi tutti possiate essere altrettanto generosi e scegliere di diventare donatori di organi”. Jobs ha poi annunciato il lancio di iTunes 9, la nuova versione del negozio di musica online della compagnia californiana, che mettera’ in vendita 30mila suonerie per iPhone a 1,29 dollari l’una. Itunes9 consentira’ inoltre di scaricare dischi del passato completi di testi e fotografie. “Alcuni di noi sono abbastanza vecchi da aver acquistato degli Lp – ha detto Jobs – Era fantastico, non avevi solo grande musica, ma anche grandi fotografie e grandi testi”.

APPLE: PRIMA APPARIZIONE PUBBLICA DI STEVE JOBS DAL RICOVERO (2)
(AGI) – Roma, 9 set. – In una serie di comunicati, Apple ha descritto i nuovi prodotti presentati durante l’iniziativa. In primo luogo, la compagnia californiana ha presentato il nuovo iPod nano, che include una videocamera, un microfono e uno speaker. IPod nano presenta inoltre una radio FM integrata con capacita’ di messa in pausa live, iTunes Tagging, nonche’ un contapassi incluso. Il nuovo iPod nano e’ disponibile nei modelli da 8GB e da 16GB. E’ stato poi presentato iTunes 9, l’ultima versione dell’applicazione per l’acquisto, la gestione e la riproduzione di contenuti multimediali, arricchita da funzionalita’ quali iTunes LP, Home Sharing e Genius Mixes, nonche’ da uno store riprogettato e da una sincronizzazione ottimizzata. Apple ha poi annunciato la nuova linea di iPod touch, “con l’innovativa interfaccia utente Multi-Touch di Apple, un favoloso schermo widescreen in vetro da 3,5′, Wi-Fi, Bluetooth, accelerometro e speaker integrati, il tutto racchiuso in un design metallico ultra- sottile, perfetto da tenere sempre con se’ in tasca”. Sara’ infine disponibile IPod shuffle, “il player musicale piu’ piccolo del mondo e il primo in grado di parlare”. “I controlli intuitivi di iPod shuffle sono comodamente posizionati sul cavo dell’auricolare, per navigare e ascoltare musica senza nemmeno guardare – spiega Apple – Semplicemente premendo un tasto, l’utente potra’ riprodurre, mettere in pausa, regolare il volume e alternare le playlist, mentre la funzione VoiceOver permette ad iPod shuffle di dire i titoli dei brani, gli artisti e i nomi delle playlist”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti