BERLUSCONI SCHERZA CON ZAPATERO, TV BUONE STAMPA CATTIVA

BERLUSCONI SCHERZA CON ZAPATERO, TV BUONE STAMPA CATTIVA
LA MADDALENA
(ANSA) – LA MADDALENA, 10 SET – Silvio Berlusconi, pur se scherzosamente, torna a bacchettare la carta stampata. Accompagnando il premier spagnolo Jose Luis Rodriguez Zapatero verso le postazioni di cameramen e fotografi che riprendevano l’arrivo dei due leader alla bilaterale della Maddalena, il presidente del Consiglio ha così scherzato con il collega: “Vedi, loro sono la parte buona dell’informazione perché sono le televisioni e quindi non cambiano le parole. E i fotografi non cambiano le immagini. Poi i giornalisti, quelli cattivi, li vediamo nel pomeriggio…”. Frase che l’interprete ha tradotto a Zapatero provocando una risata del premier spagnolo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo