TV: LIOFREDI (RAIDUE), NESSUN RIDIMENSIONAMENTO DI MILANO

TV: LIOFREDI (RAIDUE), NESSUN RIDIMENSIONAMENTO DI MILANO
(AGI) – Milano, 10 set. – Non solo non ci saranno ridimensionamenti, ma arriveranno nuove produzioni. Il neodirettore di RaiDue, Massimo Liofredi, durante la conferenza stampa di presentazione del programma domenicale “Quelli che il calcio e…”, punta subito al cuore del problema rassicurando chi aveva temuto che con la sua nomina al posto di Antonio Marano sarebbe diminuita la produttivita’ nel capoluogo lombardo. Liofredi, invece, ha sottolineato “l’importanza di Milano, Torino e Napoli per RaiDue”, e ha annunciato l’arrivo di nuove produzioni tra cui il ritorno della trasmissione musicale “Top of the pops”. Il direttore di RaiDue ha individuato nell’essere “la prima televisione del digitale terrestre” l’obiettivo della rete e anche la volonta’ di renderla “la tv dei giovani”. Neri progetti anche raccontare la memoria storica d’Italia, intenzione che avra’ una prima applicazione in un film dedicato alla vita di Pavarotti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi