Pdl/ Il Giornale sfida Fini e lo chiama ‘compagno’

Condividi

Apc-Pdl/ Il Giornale sfida Fini e lo chiama ‘compagno’

Critico anche Libero: ‘Gianfranco più che parlare devi contare’

Roma, 11 set. (Apcom) – Gianfranco Fini definisce “indegno” il dibattito nel quale qualcuno lo ha etichettato come un “compagno travestito”, ma Vittorio Feltri non smorza i toni, anzi: a pagina 3, il Giornale della famiglia Berlusconi titola ‘Il compagno Fini spara sul centrodestra’. In altre due pagine il quotidiano evoca il ‘furore’ del premier e ironizza sulle critiche di Fini alla mancanza di denmocrazia nmel partito: ‘C’era una volta il ‘dittatore’ del partito. Fini’, è un altro titolo a tutta pagina.

Anche Libero, altro quotidiano schierato con il centrodestra, dedica la sua attenzione allo scontro nel Pdl: ‘Fini non lascia il Pdl ma rompe’, è il titolo di prima pagina, accompagnato da due commenti, a firma del direttore Maurizio Belpietro, ‘Gianfranco più che parlare devi contare’ e di Antonio Socci, ‘Un progetto ghibellino firmato Mieli’.