BERLUSCONI: GARANTE PRIVACY, FOTO SU PONTILE POTEVANO ESSERE PUBBLICATE

11-09-2009   16:15         [Politica]
BERLUSCONI: GARANTE PRIVACY, FOTO SU PONTILE POTEVANO ESSERE PUBBLICATE
(ASCA) – Roma, 11 set – Le foto che ritraggono Silvio Berlusconi sul pontile di accesso di Villa Certosa e quelle che ritraggono alcuni suoi familiari su un pontile e su una spiaggia, pubblicate in agosto su alcune testate, ”non configurano, al contrario di quanto accaduto in altri casi, un illecito trattamento di dati personali”. E’ quanto ha stabilito il Garante per la protezione dei dati personali. ”L’Autorita’ ha osservato che i luoghi dove sono state riprese le immagini sono esposti, per loro natura, – sottolinea in una nota il Garante della privacy – alla visibilita’ di terzi e in quanto tali, anche in conformita’ a quanto affermato dalla giurisprudenza della Corte di Cassazione, non possono considerarsi aree nelle quali possa vantarsi ‘una ragionevole aspettativa di intimita’ e riservatezza”’. L’Autorita’ ha dunque disposto l’archiviazione della segnalazione presentata a suo tempo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari