LIBRI: PUBBLICITA’!, UNA RICERCA DELL’UNIVERSITA’ TERZA ETA’

SPE:LIBRI
2009-09-11 16:28
LIBRI: PUBBLICITA’!, UNA RICERCA DELL’UNIVERSITA’ TERZA ETA’
(NOTIZIARIO LIBRI)
ROMA
(ANSA) – ROMA, 11 SET – PUBBLICITA’! – GIOVANNI SGRITTA, a cura di (50&pIù EDITORIALE; 107 PAG.; 18 EURO). Basta guardare le immagini della pubblicità  della Lambretta, delle “Stilla”, le “gocce azzurre per gli occhi”, del Biancosarti, per ricordare (e rendersi conto) di quanto sia cambiata la pubblicità  negli ultimi 50 anni. Appena sussurrata all’ epoca, sobria ‘reclame’ suggeritrice benché già  oggetto di studi di semiologia e di comunicazione come Vance Packard che sottolineò la persuasione al consumo da parte dei produttori e scoprì la famosa pubblicità  sub-liminale; urlata e aggressiva oggi, che si è spinta ancora più avanti stimolando bisogni indotti e creando modelli sociali. E’ “Pubblicità !”, del progetto di studio “Le Perle della Memoria”, ricerche delle Università  della terza età , giunto al 16mo volume dedicato, appunto, alla pubblicità . La pubblicazione, che ha una tiratura limitata a mille copie, racchiude in poco più di cento pagine, storie, immagini e testimonianze che raccontano l’evoluzione del mondo pubblicitario, passando per l’analisi delle dinamiche sociali: tra slogan e refrain, dal televisore alla radio, alle pagine delle riviste e dei giornali, fino alla ritrovata consapevolezza che il messaggio è più importante del mezzo, e qui McLuhan ha insegnato parecchio. Nel libro c’é un campionario esaustivo di testimonianze raccolte tra coloro che hanno vissuto questa lunga transizione: 533 voci messe insieme a corredo di una sezione fotografica con i più bei manifesti pubblicitari di un tempo. Gli intervistati hanno tutti più di 50 anni e formano un mosaico di opinioni, sensazioni, emozioni. Curatore del testo è Giovanni Battista Sgritta, Docente di Sociologia dei comportamenti all’università  di Roma ‘La Sapienza’. (ANSA).
DO/ S0B QBKL

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro