RAI: MERLO, CASO ‘MISS ITALIA’ BRUTTA PAGINA, SERVE INVERSIONE ROTTA

RAI: MERLO, CASO ‘MISS ITALIA’ BRUTTA PAGINA, SERVE INVERSIONE ROTTA
(ASCA) – Roma, 14 set – ”L’invadenza di Miss Italia e la cancellazione di un’edizione del Tg1 rappresenta una brutta pagina per il servizio pubblico. Oltretutto un’edizione, quella di quest’anno, che non sara’ ricordata per la qualita’ e l’originalita’ della manifestazione. Ma, al di la’ della sua impostazione, emerge in modo persin troppo plateale lo sbandamento dell’azienda. Paradossalmente, proprio da Miss Italia – tra le piu’ popolari trasmissioni della Rai – spunta la crisi della Rai. Una crisi che richiede adesso una pronta ed immediata inversione di rotta”. Lo dice Giorgio Merlo, Pd, vice presidente Commissione Vigilanza Rai.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi