Pdl/ Feltri: Annuncio di querela di Fini è un messaggio mafioso

Apc-Pdl/ Feltri: Annuncio di querela di Fini è un messaggio mafioso

Il direttore: Una cosa è farla, un’altra è vincerla. Sarà  dura

Roma, 15 set. (Apcom) – L’annuncio di querela da parte di Gianfranco Fini “è un messaggio mafioso, perchè le querele si fanno, non si annunciano”. A parlare è Vittorio Feltri, direttore del Giornale, che ieri ha annunciato la pubblicazione di un dossier a luci rosse.

“Messaggi a Fini? Ma le pare che un bergamasco come me possa mai sognarsi di mandare messaggi mafiosi?”, dice Feltri in una intervista a ‘La Stampa’. “Semmai l’annuncio di querela è un messaggio mafioso”.

Feltri nega che l’aver citato un fascicolo a luci rosse del 2000 rappresenti un avvertimento. “Ma quale avvertimento. Le cose sono semplici – dice – se si accetta che la magistratura possa andare avanti a fare inchieste e processi bisogna stare attenti a quel che succede: oggi a me, domani a te. Io ho fatto un esempio su quel dossier del 2000. Un giornalista curioso cosa dovrebbe fare?
Prende, va in tribunale, tira fuori il fascicolo e lo pubblica.
Poi vediamo cosa succede”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari