INPGI: 82% GIORNALISTI SODDISFATTI ISTITUTO, DOXA

POL:INPGI
2009-09-15 17:27
INPGI: 82% GIORNALISTI SODDISFATTI ISTITUTO, DOXA
CAMPORESE, TRA POCHI GIORNI PARTE SITO WEB RINNOVATO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 15 SET – L’82% dei giornalisti sono soddisfatti del funzionamento dell’Inpgi, il 35% pensa che l’ente sia migliorato negli ultimi anni, particolarmente apprezzata l’erogazione di mutui e prestiti: sono i risultati di un’indagine affidata alla Doxa grazie ai fondi messi a disposizione annualmente per fini istituzionali da Unicredit Banca di Roma. Lo comunica una nota dell’Inpgi secondo la quale l’indagine, che ha visto coinvolti 3.353 giornalisti, ha avuto un esito molto soddisfacente. I risultati sono stati presentati all’ultima riunione del Consiglio di amministrazione e la ricerca sarà  disponibile sul nuovo sito dell’Istituto www.inpgi.it, on-line tra qualche giorno. Il 74 per cento degli intervistati sono entrati in contatto con l’Inpgi negli ultimi tre anni; il 25% si dichiara molto soddisfatto e il 58% abbastanza soddisfatto della generale qualità  e quantità  dei canali di contatto; i pensionati sono più soddisfatti degli iscritti attivi. Fra i diversi aspetti è emerso che per gli iscritti sono molto importanti la capacità  di comprendere le esigenze personali e di risolvere il problema esposto, nonché la chiarezza e la completezza delle informazioni fornite. Questi sono i punti di forza degli Uffici di Roma. E’ stato registrato un particolare gradimento anche per il sistema di comunicazione via mail, che è risultato essere tempestivo. Uno dei servizi che ha registrato maggior gradimento è l’erogazione di mutui e prestiti che, negli ultimi 5 anni ha riguardato il 5% degli intervistati. I punti di criticità  riguardano i contatti telefonici e la dislocazione degli Uffici all’interno del palazzo, che non risultano ben segnalati. “I risultati della ricerca – afferma il Presidente Andrea Camporese ? non possono che renderci orgogliosi. L?impegno futuro riguarda la soluzione delle criticità  che si evidenziano. Un primo passaggio sarà  la revisione del sito web che, tra qualche giorno, sarà  on-line con una nuova veste grafica e che conterrà , tra l?altro, una forma diretta e immediata di comunicazione con ogni singolo ufficio. Già  oggi le risposte ai quesiti giunti via e-mail avvengono nel giro di qualche giorno garantendo standard qualitativi assolutamente invidiabili. E’ necessario, in particolare per la Gestione separata, che questo strumento così diretto e preciso venga massicciamente utilizzato dagli iscritti. Visti i risultati, il ringraziamento ai dipendenti dell’Inpgi è dovuto e non fa che confermare una tradizione di efficienza e autorevolezza”.(ANSA).
COM-STF/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo