P.A.: COMUNE MILANO, SUL WEB STIPENDI E PRESENZE DEI DIRGENTI

P.A.: COMUNE MILANO, SUL WEB STIPENDI E PRESENZE DEI DIRGENTI
(AGI) – Milano, 15 Set. – Indirizzo di posta elettronica, numero di telefono, curriculum vitae e, soprattutto, retribuzione annua lorda dell’anno 2008 e percentuale di presenze/assenze: queste le informazioni sui dirigenti del Comune di Milano da oggi pubblicate sul sito istituzionale dell’amministrazione meneghina sotto la dicitura “operazione trasparenza”, in ottemperanza alle prescrizioni dell’articolo 21 della legge 69/2009. La pubblicazione dei dati, gia’ avviata nella giornata di ieri, era poi stata interrotta fino a stamattina per un disservizio. Centocinquantacinque, secondo la lista, i dirigenti presenti al 14 settembre 2009. I redditi annuali lordi piu’ alti quelli del segretario generale Giuseppe Mele (234.067 euro) e del capo di gabinetto Rita Amabile (194.399 euro), mentre ad aggiudicarsi la palma delle piu’ “povere” sono state il direttore di settore Monica Mori (23.196 euro) e il dirigente reponsabile servizio/ufficio Bruna Forno (25.923 euro). Ottimi i dati sulle percentuali delle presenze: buona parte dei settori supera il 90%. Maglia nera reparto di comunicazione esterna dove le assenze toccano il 40%. Ai fini del calcolo delle percentuali sono stati considerati tutti i dipendenti a tempo indeterminato e determinato, compresi i dirigenti, che hanno prestato servizio nel mese giugno 2009.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)