LITE IN TV: PM, 4 MESI PER STAFFELLI E 400 EURO PER DEL NOCE

LITE IN TV: PM, 4 MESI PER STAFFELLI E 400 EURO PER DEL NOCE
(AGI) – Roma, 16 set. – Quattro mesi di reclusione per Valerio Staffelli e 400 euro di multa a Fabrizio Del Noce. Sono le condanne chieste dall’accusa al processo che vede il giornalista di ‘Striscia la notizia’ imputato per violenza privata e il direttore di RaiFiction per lesioni. Del Noce e’ accusato di aver colpito l’inviato del telegiornale satirico di Canale 5 al naso con un microfono la sera del 30 novembre del 2003 all’interno del ristorante ‘il Bolognese’ in piazza del Popolo a Roma. Staffelli, invece, avrebbe impedito a Del Noce di allontanarsi, ‘al fine di ottenere un’intervista, costringendolo a rientrare nel locale’ per sfuggire al pressing della troupe di ‘Striscia’. Gli avvocati di Staffelli (Andrea Righi e Salvatore Pino) hanno chiesto l’assoluzione dall’accusa e 200mila euro di danni. L’inviato lamenta di aver perso l’olfatto a causa della microfonata, come dimostrerebbero alcune perizie presentate alla Corte, presieduta da Paola Della Monica. L’accusa – hanno sostenuto – e’ insussistente: “la violenza privata non esiste, non possiamo impedire a un giornalista di fare il suo mestiere”, ha detto Andrea Righi. Anche Del Noce, per i difensori Giuseppe Benedetto e Giandomenico Caiazza, deve essere assolto “perche’ ha agito per legittima difesa. E’ stato assediato da Staffelli che era con due cameramen. Mortificato, umiliato, ridicolizzato e offeso”. E per questo ha reagito. I due imputati erano oggi presenti in aula e alla fine dell’udienza – che e’ stata rinviata al 22 settembre per le repliche – si sono stretti la mano.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari