CINEMA: E’ MORTO LUCIANO EMMER, IL PADRE DEL CAROSELLO

CINEMA: E’ MORTO LUCIANO EMMER, IL PADRE DEL CAROSELLO
(AGI) – Roma, 16 set. – Luciano Emmer, il padre del Carosello, e’ morto questa mattina al Policlino Gemelli di Roma, aveva 91 anni. Nato nel 1918 a Milano, Emmer arriva alla fama internazionale negli anni ’40 con alcuni film sull’arte, che portarono sullo schermo opere inedite di Pablo Picasso. Tra i suoi film: ‘Le ragazze di piazza di Spagna’ (1952), ‘Terza liceo’ (1953) e ‘La ragazza in vetrina’ (1960). La sigla del Carosello fu girata da Emmer, che negli anni abbandono’ il cinema per dedicarsi alla pubblicita’ e alla televisione. Recentemente aveva girato ‘Una lunga lunga lunga notte d’amore’ (2001) e ‘L’acqua… il fuoco’ (2003).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo