da vice dir. di ‘Eurocalcio’ e consulente del gruppo Mimosa/Press Company a dir. edit. e dir. di sei testate del gruppo Acacia

Lasciato il gruppo Mimosa/Press Company di Marco Sutter, Lorenzo Zacchetti è la persona incaricata dagli editori del gruppo Acacia, Franco Cappiello e Alessandro Martignoni, di fare girare al meglio una macchina editoriale cresciuta tumultuosamente in un paio d’anni fino a comprendere 43 testate di ogni genere e tipo (dagli Ufo alla caccia e pesca), sparsa su tre città  (Milano, Roma e Bologna), con 140 redattori. Il tutto riorganizzato dal 1° settembre con un nuovo Cda formato da Mario Colombo, presidente, proveniente dal mondo della finanza e della gestione fondi; Carmelo Santoro, amministratore delegato, avvocato messinese con studio a Milano, e Luca Morandi, consigliere, esperto di informatica.
Milanese, 37 anni compiuti lo scorso 8 settembre, laurea breve in scienze dell’educazione, Zacchetti è dal 1° settembre direttore editoriale di Acacia oltre che direttore responsabile di sei testate.

(La versione integrale dell’articolo è sul mensile Prima Comunicazione n. 398,  Settembre 2009)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

World Press Photo parte da Torino, 159 foto a Palazzo Madama dal 7 maggio al 22 agosto. Tra i finalisti tre italiani

World Press Photo parte da Torino, 159 foto a Palazzo Madama dal 7 maggio al 22 agosto. Tra i finalisti tre italiani

Ferrari, Elkann: Avanti con la nostra strategia di elettrificazione. Il suv Purosangue arriverà nel 2022, la prima full electric nel 2025

Ferrari, Elkann: Avanti con la nostra strategia di elettrificazione. Il suv Purosangue arriverà nel 2022, la prima full electric nel 2025

Produzioni di audiovisivi, crescono le perdite. Banijay argina il calo, Fremantle soffre di più

Produzioni di audiovisivi, crescono le perdite. Banijay argina il calo, Fremantle soffre di più