TV: VERISSIMO, CAMBIA ROTOCALCO MA SEMPRE CON GARBO / ANSA

SPE:TV
2009-09-17 16:45
TV: VERISSIMO, CAMBIA ROTOCALCO MA SEMPRE CON GARBO / ANSA
TOFFANIN E SIGNORINI PRESENTANO EDIZIONE. DA SABATO SU CANALE 5
MILANO
(ANSA) – MILANO, 17 SET – Si cambia ma sempre con garbo, senza strappi, urla e scandali. Claudio Brachino, direttore della testata Videonews, introduce la conferenza stampa di presentazione della prossima edizione di Verissimo-tutti i colori della cronaca, sottolineando quello che è il marchio del rotocalco. “Un programma dove si respira un’atmosfera di grande sobrietà  – dice – di relax, di buon gusto”. Da sabato 19 settembre, alle 15.30, torna su Canale 5, il rotocalco, per la quarta stagione consecutiva affidata a Silvia Toffanin. Conduttrice e giornalista, 30 anni tra un mese, Silvia é anche fidanzata da anni con Pier Silvio Berlusconi, il vicepresidente di Mediaset. Un particolare che Silvia ormai tratta e affronta con grande naturalezza. Al punto che alla domanda su quale personaggio vorrebbe tanto intervistare nel suo programma risponde: “L’ospite che vorrei a Verissimo e che corteggio da un anno per un’intervista è Pier Silvio..”. “Adesso mi ha promesso che verrà  a gennaio – aggiunge poi – ma non so a quale anno si riferisce”. Nessuna rivelazione invece su eventuali progetti matrimoniali tra i due. Toffanin, come l’anno scorso, è impegnata in un doppio ruolo: oltre a condurre, firma il programma con Alfonso Signorini e Rosa Teruzzi. Alfonso Signorini, direttore di Tv Sorrisi e Canzoni e Chi, sarà  anche in studio nella veste di esperto del mondo dello spettacolo e del costume. Tra le novità  uno studio più grande, colorato e diviso in piani diversi, mentre colonne portanti del programma le interviste di Silvia, che nella prima puntata ospiterà , tra gli altri, Miss Italia 2009, Ilary Blasi e Federica Pellegrini. “Brachino ha parlato di garbo e buon gusto, ma questo non significa che non faremo le domande giuste – ha detto Silvia – sono del parere che più l’ospite è a proprio agio più si lascia andare a confidenze che altrimenti non farebbe”. Il suo ideale di intervistatrice è la Catherine Spak di Harem o Milly Carlucci. Come intervistata ha invece sempre sognato di affidarsi alle domande di Maria De Filippi. “Quando ero un’adolescente – racconta – sognavo di andare nel programma Amici e confidarmi con Maria”. Confermato quindi il legame tra Verissimo e i programmi firmati da Maria De Filippi: grande spazio ai talenti di Amici e alle storie appassionanti di C’é Posta per te. A Verissimo, che la scorsa edizione ha avuto una media di ascolto del 25,2%, ogni settimana arriverà  un personaggio noto che ha vissuto una vicenda drammatica ma che è riuscito a superarla con forza e determinazione. Torna per il secondo anno lo spazio curato da Carlo Rossella, presidente di Medusa. Tra le altre novità  l’ inviato, dj Alvin, che avrà  il compito di vivere una giornata particolare fianco a fianco con un vip, fotografandone i momenti più intimi, inediti e divertenti. La regia di Verissimo è affidata a Roberta Bellini. Il curatore è Rosa Teruzzi. Il produttore esecutivo è Margherita Ravasi. (ANSA).
AA/MEA S42 S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi