TELECOM: PER L’OTTAVO ANNO CONSECUTIVO NEGLI INDICI FTSE4GOOD

TELECOM: PER L’OTTAVO ANNO CONSECUTIVO NEGLI INDICI FTSE4GOOD
(AGI) – Roma, 18 set. – Per l’ottavo anno consecutivo Telecom Italia conferma la sua presenza negli indici rilevanti del Financial Times Stock Exchange for Good (Ftse4Good). Istituita nel 2001, la serie Ftse4Good comprende gli indici di sostenibilita’ promossi dal Ftse, la societa’ di indici finanziari controllata dal Financial Times e dal London Stock Exchange. Agli indici geografici (Uk, Europa, Usa, Australia e Mondo) in seguito sono state aggiunte serie specializzate, come ad esempio il Ftse4Good Environmental Leaders Europe 40, di cui Telecom Italia fa parte. L’inclusione di un’azienda negli indici di sostenibilita’ Ftse4Good avviene sulla base dei dati forniti dall’Ethical Investment Research Service (Eiris), un istituto di ricerca britannico specializzato nel monitoraggio delle performance etiche, ambientali e sociali. Tra i criteri di valutazione, informa una nota, sono presenti la salvaguardia dell’ambiente e le azioni messe in campo per contrastare i cambiamenti climatici, le relazioni con gli stakeholder, il rispetto dei diritti umani, il controllo dei fornitori, l’impegno a contrastare la corruzione. Per Telecom Italia, che da pochi giorni e’ stata confermata anche nei Dow Jones Sustainability Indexes, si tratta di un ulteriore importante riconoscimento dell’impegno del Gruppo in campo ambientale e sociale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci