ANNA BUTTAZZONI/’MESSAGGERO VENETO’

Udinese, 34 anni, iscritta a Scienze della Comunicazione a Trieste, è stata assunta con un contratto di un anno al Messaggero Veneto per occuparsi di Regione. Sostituisce numericamente in organico Tommaso Cerno, passato all’Espresso. Comincia a scrivere a vent’anni per Il Gazzettino (edizione di Udine) occupandosi di calcio e poi come corrispondente di alcuni comuni dell’hinterland udinese. Nel ’97 passa al Messaggero Veneto sempre come corrispondente. Dal 2001 al 2006 è addetta stampa dell’allora presidente della Provincia, Marzio Strassoldo, oltre che collaboratrice del quotidiano per la cronaca. Professionista dal luglio 2006, da quell’anno si dedica di nuovo interamente al Messaggero Veneto come collaboratrice esterna per cronaca e politica locale.

L’articolo è sul mensile ‘Prima comunicazione’ n. 398 – settembre 2009

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cambio ai vertici dell’affiliata italiana di Philip Morris. Nominati Eleonora Santi, Gianluca Iannelli e Mirko Vaccaro

Cambio ai vertici dell’affiliata italiana di Philip Morris. Nominati Eleonora Santi, Gianluca Iannelli e Mirko Vaccaro

Malagò (Coni) sulla riapertura degli stadi: speriamo novità in settimana, ma così è difficile fare marketing e sinergia commerciale

Malagò (Coni) sulla riapertura degli stadi: speriamo novità in settimana, ma così è difficile fare marketing e sinergia commerciale

Il sogno del Festival della Mente nell’anno della pandemia, fra numeri e futuro

Il sogno del Festival della Mente nell’anno della pandemia, fra numeri e futuro