TLC: AGCOM “BLOCCO CHIAMATE SOVRAPREZZO DA GENNAIO, PRIMA CONSULTAZIONE”

TLC: AGCOM “BLOCCO CHIAMATE SOVRAPREZZO DA GENNAIO, PRIMA CONSULTAZIONE”
21/09/2009 – 10:27 – ECONOMIA

TLC: AGCOM “BLOCCO CHIAMATE SOVRAPREZZO DA GENNAIO, PRIMA CONSULTAZIONE”

ROMA (ITALPRESS) – Nuovo intervento dell’Autorita’ a favore degli utenti di telefonia fissa. Il Consiglio dell’Autorita’ presieduto da Corrado Calabro’, ha infatti deciso di reintrodurre, a partire dall’1 gennaio 2010, l’attivazione, nella telefonia fissa, del blocco permanente gratuito e automatico delle chiamate alle numerazioni costose e a sovrapprezzo. Lo schema del provvedimento, che sara’ sottoposto a consultazione pubblica, prevede un aggiornamento delle numerazioni per le quali il blocco potra’ essere richiesto.
“La consultazione pubblica – si legge in una nota – ottempera alle decisioni del Consiglio di Stato in tema di blocco permanente di chiamata su silenzio-assenso che riconoscono, in capo all’Autorita’, un’ ampia competenza regolatoria ‘in materia di accesso (e di sbarramento o blocco) ai servizi di telecomunicazione’, e, in particolare, di blocco di chiamata, anche di tipo generalizzato. La riproposizione del blocco permanente gratuito ed automatico in modalita’ silenzio-assenso e’ giustificata dall’efficacia di tale misura, che ha consentito una riduzione nell’utilizzazione abusiva delle numerazioni costose e dei servizi a sovrapprezzo e, quindi, un effettivo passo avanti nella tutela sostanziale dei diritti e degli interessi degli utenti”.
Il testo della consultazione e’ disponibile sul sito web dell’Autorita’, all’indirizzo www.agcom.it.
(ITALPRESS).
npl/com 21-Set-09 10:27

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci