Google: potrebbe continuare a vendere parole chiave con marchio

22 Sep 2009 11:35 CEDT Google: potrebbe continuare a vendere parole chiave con marchio

LUSSEMBURGO (MF-DJ)–Google dovrebbe poter continuare a permettere agli inserzionisti rivali di utilizzare i marchi di societa’ famose come Lvmh Moet Hennessy Louis Vuitton come parole chiave nello spazio di ricerca.

E’ quanto si legge in un parere legale preparato per la Corte di Giustuzia Europea, secondo cui Google non avrebbe infranto i diritti sul marchio permettendo agli inserzionisti di comprare parole chiave che corrispondono a marchi registrati. L’attuale pratica fa comparire accanto ai risultati di ricarca alcuni link di societa’ meno famose, che spesso vendono prodotti contraffatti. fla

(END) Dow Jones Newswires

September 22, 2009 05:35 ET (09:35 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)