TV: DIGITALE; ROMANI, NESSUNO RESTERA’ CON LO SCHERMO NERO

POL:TV
2009-09-22 16:48
TV: DIGITALE; ROMANI, NESSUNO RESTERA’ CON LO SCHERMO NERO
LEONE, LA RAI HA TUTTE LE CARTE IN REGOLA SUGLI IMPIANTI
TORINO
(ANSA) – TORINO, 22 SET – “Nessuno resterà  senza senza tv. L’incubo dello schermo nero non ci sarà “. E’ l’impegno del viceministro alle Comunicazioni, Paolo Romani, oggi a Torino alla vigilia dello switch off (cioé del passaggio definitivo alla tv digitale terrestre) nel Piemonte occidentale, in programma dal 24 settembre al 9 ottobre. Una transizione che ha creato qualche problema, sollevando le proteste di alcuni Comuni delle valli alpine che temono di restare al buio per difficoltà  sui ripetitori. “Contiamo di risolvere al più presto i problemi: Rai, Regione e ministero si stanno dando da fare perché tutto avvenga nel più breve tempo e nel miglior modo possibile”, ha spiegato Romani, ricordando che “gli impianti coinvolti sono 120-130, per alcune migliaia di utenti”, e sottolineando che in ogni caso i cittadini interessati “continueranno a vedere la tv in analogico” fino a quando l’impasse non sarà  superata. In ogni caso, “dall’analisi quotidiana delle telefonate al call center del ministero – ha detto Romani – risulta che i cittadini sono più diligenti di quanto si immagini e si sono attrezzati per il passaggio alla nuova tecnologia”. Restano però “ancora poche le richieste di bonus per l’acquisto dei decoder: può darsi – ha concluso – che nella prima fase del passaggio al digitale i cittadini abbiano preferito munirsi di semplici zapper e magari più avanti sceglieranno un decoder interattivo”. Quanto alla Rai, il vicedirettore generale Giancarlo Leone ha sottolineato che l’azienda “ha tutte le carte in regola sugli impianti: sono stati effettuati tutti i controlli di nostra competenza, nessuno può denunciarci né assumere iniziative contro di noi. I problemi riguardano qualche migliaio di piemontesi, pur rispettabilissimi, su oltre due milioni di cittadini interessati. Ci auguriamo che i problemi vengano risolti brillantemente nelle prossime ore”.(ANSA).
MAJ/ S0A S56 QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi