TV: STAFFELLI, VITTORIA PER TUTTI I GIORNALISTI

Condividi

SPE:TV
2009-09-22 17:48
TV: STAFFELLI, VITTORIA PER TUTTI I GIORNALISTI
(VEDI: ‘TV: STAFFELLI-DEL NOCE…’ DELLE 17.04)
ROMA
(ANSA) – ROMA, 22 SET – “Questa sentenza è un bene per tutti noi , per tutti i giornalisti: potremo continuare a fare domande senza aver paura di essere picchiati, la richiesta di condanna a quattro mesi di reclusione mi aveva preoccupato perché se fosse stata accolta sarebbe stata la fine della libertà  di stampa”: così l’inviato di Striscia la Notizia, Valerio Staffelli, ha commentato dal tribunale la sentenza di assoluzione emessa dal giudice monocratico di Roma, nel giorno in cui Striscia la notizia, di cui è partita ieri la nuova edizione, segna anche un successo i termini di ascolti. Staffelli poi ha sottolineato la lunghezza del procedimento a suo carico: “Non ero mai stato in un’aula di tribunale rimango a bocca aperta quando penso che sono passati sei anni da quel giorno – ha detto Staffelli – quando con le immagini tv la cosa poteva essere chiarita e risolta subito: non so perché il processo sia durato tanto, abbiamo speso molti soldi in viaggi, in avvocati e consulenti. Rifarei tutto ciò che ho fatto, non ho alcun ripensamento e credo che questa sentenza sia un buon auspicio per tutti i giornalisti”. Alla domanda su cosa ne pensa, a proposito della libertà  di stampa, sulle querele di Silvio Berlusconi fatte a Repubblica sulle “dieci domande al premier”, Staffelli ha risposto: “La nostra politica è quella di non commentare il lavoro degli altri. Scusate ancora sono molto emozionato”.(ANSA).
FL/ S43 S42 S0B QBXB