TV: A OTTOBRE CAMPAGNA PUBBLICITARIA TEMPUR SU CANALI RAI E LA7

TV: A OTTOBRE CAMPAGNA PUBBLICITARIA TEMPUR SU CANALI RAI E LA7

MILANO (ITALPRESS) – Partira’ in autunno la nuova campagna pubblicitaria sui canali Rai e La7 di Tempur, la multinazionale dei materassi della Nasa.
Una serie di telepromozioni incentrate sul finanziamento a tasso zero andranno in onda nel mese di ottobre su Raidue, Raitre e La 7. Fino al 30 novembre 2009 si potra’ acquistare un materasso Tempur in 12 rate a tasso 0 (tan 0, taeg massimo 0,01%).
Riconfermata la presenza di Tempur sulle reti Rai, in particolare durante la trasmissione “Che tempo che fa”, ormai storico partner di Tempur, talk show in onda su Rai 3 sabato e domenica sera, condotto da Fabio Fazio con la presenza di Luciana Littizetto. Una partecipazione extra e’ prevista per mercoledi’ 7 ottobre, in occasione di una speciale puntata di “Che tempo che fa” dedicata alla mafia. Tempur sara’ presente poi durante la trasmissione “Quelli che aspettano…” antipasto di “Quelli che il calcio” in onda su Rai 2 dalle 14 alle 15, in cui Simona Ventura e i suoi ospiti intrattengono il pubblico in attesa del fischio di inizio con gag e battute. Dopo l’esperienza di maggio, e’ stata confermata anche la presenza su La 7. A ottobre le telepromozioni Tempur andranno in onda domenica sera, durante il film delle 21.30 e il giovedi’ sera, durante il telefilm in prima tv Leverage, una spy story con un mix di ironia e azione con il premio Oscar Timoty Hutton. A queste si aggiunge la presenza in seconda serata durante Victor Victoria, lo show di Victoria Cabello dove “niente e’ come sembra”.
Tempur e’ un sistema integrato per dormire che favorisce un rilassamento totale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi