Tv/ Sky, domani ‘Vanguard Live for Indipendent Information’ A Milano la presentazione delle inchieste in Real-Time Web

Apc-Tv/ Sky, domani ‘Vanguard Live for Indipendent Information’
A Milano la presentazione delle inchieste in Real-Time Web

Roma, 27 set. (Apcom) – Il 29 settembre al cinema Odeon di Milano verrà  presentata la prima serie d’inchieste Vanguard ’09 -’10, in onda sul canale 130 di Sky dal 12 ottobre. In diretta con Los Angeles, questo evento non ha precedenti in Italia e ha come titolo ‘Vanguard Live for Independent Information’.

Si tratta infatti del primo appuntamento in Real-Time Web, che dà  la possibilità  di inviare in diretta i propri commenti e le proprie domande tramite Twitter@CurrentItalia. Le iscrizioni sono aperte e per partecipare basta inviare una mail a vanguardlive@current.com. Colonna sonora del Vanguard Live sarà  il controverso brano dei Negrita contro le guerre ‘Il libro in una mano, la bomba nell`altra’, finora ingnorato e in qualche caso rifiutato da radio e tv. Si tratta di un supporto simbolico della band italiana a sostegno dell`Informazione Indipendente promossa da Current.

La diretta verrà  condotta da Davide Scalenghe. Il pubblico in sala inoltre sarà  protagonista del primo ‘freemob’ video di Current per testimoniare l’impegno del network fondato nel 2005 da Al Gore e Joel Hyatt. Nel corso della serata, Laura Ling, V.P.del team Vanguard, per la prima volta dopo la sua detenzione in Nord Corea e la recente liberazione avvenuta grazie all’intervento dell’ex Presidente americano Bill Clinton parla a un pubblico europeo con un video-messaggio che ribadisce l’impegno e la filosofia del giornalismo Vanguard: ‘To shine light in dark places’.

Il Vanguard Live, oltre che su Current (130 Sky) e Current.it, andrà  contemporaneamente in diretta tv su SkyTg24 (canale Active), in streaming live via web su Sky.it e sul Corrieretv.
“E’ la prima volta che nel nostro Paese viene realizzato un evento così innovativo – ha sottolineato Paolo Lorenzoni, Direttore Marketing di Current – un’iniziativa che negli Stati Uniti ha avuto come precedenti l’inaugurazione della Presidenza Obama e il più recente Memorial di Michael Jackson. Vuole essere un nuovo esempio di accessibilità  e partecipazione ai media: chiunque voglia potrà  farlo dal proprio pc, dalla tv, raggiungendoci al Duomo. Sarà  un modo per testimoniare, insieme al nostro team Vanguard, l’importanza di poter fare ancora informazione indipendente, nel mondo e in Italia, anche in televisione, innovandone linguaggi e temi. E’ per questo che per Vanguard Live abbiamo scelto come slogan ‘Io Voglio Vedere'”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi