INFORMAZIONE: BERLUSCONI “MANIFESTAZIONE SU LIBERTA’ STAMPA UNA FARSA”

INFORMAZIONE: BERLUSCONI “MANIFESTAZIONE SU LIBERTA’ STAMPA UNA FARSA”

ROMA (ITALPRESS) – La manifestazione di sabato prossimo per la liberta’ di stampa “sara’ una farsa”.
Lo ha detto il premier, Silvio Berlusconi, intervistato a Sky Tg24 Mattina, sottolineando che “in Italia c’e’ la massima liberta’ di stampa, tale da non poter essere confrontata con quella che c’e’ in nessun altro Paese. C’e’ piu’ liberta’ di stampa in Italia – ha aggiunto – che in ogni altro paese e questa anti-italianita’, che e’ alla base di alcuni partiti e giornali, fa del male all’Italia”. Berlusconi ha posi spiegato di essere “un editore liberale. Tutti gli editori sono liberi. Io sono anche liberale, perche’ lascio libere le testate. Nelle mie reti non c’e’ mai stato un singolo programma in cui si e’ attaccato deliberatamente qualcuno”. Il premier, infine, si tira fuori dalla polemica su alcuni programmim come quelli di Santoro e della Dandini, sottolineando che “non mi sono interessato e non mi interesso di questo perche’ e’ facile cadere in tranelli”, comunque “tutti possono stare in Tv finche’ non se ne fa un uso criminogeno, finche’ non si commetono reati come la diffamazione”. Infine, con una battuta, dice: “lunga a vita a Santoro e Dandini, perche’ penso che con i loro programmi portino voti al centrodestra”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo