EDITORIA: APPLE; TABLET SARA’ SUPERLETTORE GIORNALI E LIBRI

EDITORIA: APPLE; TABLET SARA’ SUPERLETTORE GIORNALI E LIBRI
NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 30 set – Un superlettore elettronico di giornali e di libri, da fare impallidire il Kindle della Amazon e i libri virtuali della Sony: è questo l’obiettivo dell’ iTablet, il mini computer senza tastiera che la Apple sta mettendo a punto e che potrebbe essere commercializzato già  all’inizio dell’anno prossimo. Secondo il sito specializzato Gizmodo, citando contatti che la Apple ha avuto con quotidiani, tra cui il New York Times, e con alcune case editrici, la casa di Cupertino starebbe preparando non solo il suo lettore multimediale, ma anche un nuovo prodotto: il libro accompagnato da una serie di contenuti ibridi interattivi, come documenti inediti o filmati. Molto probabilmente l’idea della Apple è di far transitare giornali, riviste, libri e nuovi contenuti attraverso il sito e negozio elettronico di musica, di film e di applicazioni per l’iPhone, iTunes. Da poche settimane, il numero uno della Apple Steve Jobs, tornato alla ribalta dopo aver subito un trapianto di fegato, ha rimesso in vendita gli ellepì musicali. Non hanno nulla a che vedere con gli antenati in vinile, ma propongono accanto alle tracce musicali, le parole delle canzoni, oltre a filmati e documenti inediti. Presto toccherà  ai libri.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)