direttore di ‘Extra Tv’

Per il nuovo settimanale Extra Tv, che ha debuttato in edicola venerdì 2 ottobre, l’editore Marco Sutter (Edizioni Mimosa/Press Company) punta sullo stile ‘cattivo’ di questo 33enne giornalista torinese, critico televisivo e personaggio mediatico dai modi da Sgarbi giovane, al quale ha affidato la direzione del giornale.
Rostagno inizia a scrivere nella redazione torinese della Repubblica, quindi inizia la sua carriera televisiva con Paolo Limiti in ‘Ci vediamo in tv’ (Raiuno). Si fa presto una certa fama collezionando ospitate in trasmissioni televisive come ‘L’Italia sul 2’, ‘Domenica In’, ‘L’isola dei famosi’, ‘Ciao Darwin’, ‘Omnibus’, ‘Verissimo’, ‘Indice di gradimento’, ‘Buona Domenica’, ‘La fattoria’, ‘X Factor’.

(La versione integrale dell’articolo è sul mensile Prima Comunicazione n. 399, Ottobre 2009)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Sony pronta a ‘riscrivere il futuro’: studi e webinar su come affrontare i cambiamenti di produzioni tv e pubblicità in tempo di Covid

Sony pronta a ‘riscrivere il futuro’: studi e webinar su come affrontare i cambiamenti di produzioni tv e pubblicità in tempo di Covid

Cambio ai vertici dell’affiliata italiana di Philip Morris. Nominati Eleonora Santi, Gianluca Iannelli e Mirko Vaccaro

Cambio ai vertici dell’affiliata italiana di Philip Morris. Nominati Eleonora Santi, Gianluca Iannelli e Mirko Vaccaro

Malagò (Coni) sulla riapertura degli stadi: speriamo novità in settimana, ma così è difficile fare marketing e sinergia commerciale

Malagò (Coni) sulla riapertura degli stadi: speriamo novità in settimana, ma così è difficile fare marketing e sinergia commerciale