ISABELLA MAOLONI/’LA REPUBBLICA’

Romana, 43 anni, quest’estate è diventata praticante con contratto a tempo indeterminato nella redazione grafica di Repubblica. Diplomata in scenografia all’Accademia di belle arti di Roma, comincia a lavorare durante gli studi seguendo le orme del padre Piergiorgio, uno tra i più importanti e conosciuti progettisti italiani di quotidiani, prima con lui e poi in alcuni studi grafici della capitale. Si occupa fra l’altro di periodici come Nuova Ecologia, Sfera, Materia, Carta e Alias del Manifesto, A Repubblica arriva nel 2003, come collaboratrice infografica, con un contratto a termine. È poi assunta nello stesso settore e nel 2005 nella redazione grafica supplementi comincia a occuparsi delle pagine della ‘Domenica’, a cui ora si sono aggiunti ‘Viaggi’ e ‘Salute’.


L’articolo è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 400 – novembre 2009

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cambio ai vertici dell’affiliata italiana di Philip Morris. Nominati Eleonora Santi, Gianluca Iannelli e Mirko Vaccaro

Cambio ai vertici dell’affiliata italiana di Philip Morris. Nominati Eleonora Santi, Gianluca Iannelli e Mirko Vaccaro

Malagò (Coni) sulla riapertura degli stadi: speriamo novità in settimana, ma così è difficile fare marketing e sinergia commerciale

Malagò (Coni) sulla riapertura degli stadi: speriamo novità in settimana, ma così è difficile fare marketing e sinergia commerciale

Il sogno del Festival della Mente nell’anno della pandemia, fra numeri e futuro

Il sogno del Festival della Mente nell’anno della pandemia, fra numeri e futuro