P.A.:BRUNETTA,E-MAIL CERTIFICATA A 5 MLN ITALIANI IN 7 MESI

P.A.:BRUNETTA,E-MAIL CERTIFICATA A 5 MLN ITALIANI IN 7 MESI
SARA’ COME “RACCOMANDATA ELETTRONICA CON RICEVUTA DI RITORNO’
ROMA
(ANSA) – ROMA, 1 DIC – Il 2010 sarà  “l’anno della Pec’, la posta elettronica certificata equivalente a una “raccomandata elettronica con ricevuta di ritorno”. Ed entro la prima metà  dell’anno prossimo beneficeranno della semplificazione nel rapporto con la pubblica amministrazione cinque milioni di cittadini. A fornire le stime è il ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta, che nel corso di una conferenza stampa ha descritto la ‘posta elettronica certificata’ come un’innovazione che “semplifica la vita di professionisti, cittadini e imprese” e che “molto probabilmente semplificherà  il funzionamento della pubblica amministrazione, che sarà  travolta da una valanga di Pec giornaliere e dovrà  rispondere”. “Entro fine anno – ha spiegato Brunetta – contiamo di saturare circa l’80-90% del bacino dei professionisti”, che dopo alle imprese di nuova costituzione stanno facendo da apripista alla Pec in vista dell’estensione, gratuita, a tutti i cittadini. (ANSA).
DOC/DOC S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi