Filippo Agnello, amministratore delegato Mattel Italia

Dal 1 dicembre 2009 Filippo Agnello, già  country manager di Mattel Italia,
riceve un nuovo ed importante incarico all’interno della multinazionale leader
mondiale del giocattolo: amministratore delegato di Mattel Italia.
Con questo nuovo incarico, Filippo Agnello, oltre alla diretta responsabilità  di
vendite, trade marketing, marketing e publishing, riporterà  direttamente al cluster
europeo di Mattel – che comprende Francia, Italia, Spagna e Portogallo – per
quanto riguarda le strategie di sviluppo e di crescita del nostro mercato.
Filippo Agnello, 43 anni, laurea in ingegneria nucleare e MBA presso la SDA
Bocconi di Milano, vanta un curriculum professionale articolato e una grande
esperienza nel marketing e nel commerciale.
Dopo una lunga esperienza in Sara Lee Corporation, Filippo Agnello è approdato
in Mattel Italy nel 2002 ricoprendo le posizioni di Responsabile modern trade e
successivamente di direttore Vendite. Dopo 2 anni di successo in Polonia con la
posizione di country manager di Mattel Poland, dove ottiene notevoli risultati
contribuendo a fare di Mattel Polonia una tra le realtà  più importanti di Mattel in
Europa, Filippo Agnello nel 2008 rientra nel nostro paese e presto assume
l’incarico di direttore commerciale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovanni Taliana, direttore relazioni esterne di Aspiag Service

Giovanni Taliana, direttore relazioni esterne di Aspiag Service

Sandeep Kataria, ceo di Bata

Sandeep Kataria, ceo di Bata

Flavio Ghiringhelli, presidente dell’IBAR

Flavio Ghiringhelli, presidente dell’IBAR