Telecom I.: quale rete, focus e’ sui conti (MF)

02 Dec 2009 09:03 CEST Telecom I.: quale rete, focus e’ sui conti (MF)

MILANO (MF-DJ)–Ci si concentra sulla rete di Telecom I., quando la partita che in questi giorni si sta giocando intorno alla societa’ telefonica e’ un’altra. L’argomento che riguarda l’infrastruttura di trasmissione, scrive MF, e’ certamente molto importante. Ieri alla Camera, la Commissione Trasporti e Telecomunicazioni ha approvato con voto bipartisan la risoluzione per chiedere al Governo di sbloccare nella prossima seduta del Cipe gli 800 mln, oggi congelati, per lo sviluppo della banda larga. Un’ottima notizia, che pero’ non prelude a nessuno scenario.

Interpellato riguardo a un eventuale interesse per Telecom, il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri ieri ha rilevato che “e’ una delle voci che girano” spiegando poi che “investire nelle tlc non e’ cosa da poco, occorre un’infinita’ di soldi”. Dichiarazione forse un po’ ambigua a differenza di quanto si apprende da ambienti vicini a Telco, che invece senza alcuna ambiguita’ etichettano senza appello gli scenari sulla rete come “irrealizzabili”. Non solo, ma le stesse fonti fanno notare che ogni volta che sono sul tavolo discussioni sui conti o sulle scelte industriali di Telecom, tornano a circolare ipotesi su presunti attacchi alla rete del gruppo.

Gli azionisti invece sono concentrati su altro: piano industriale e conti sono in cima all’elenco delle loro attenzioni. Il Cda di oggi dovrebbe fornire qualche risposta, visto che presumibilmente sara’ l’occasione per fare il punto sul business: dall’andamento dei conti fino alle offerte pervenute per la controllata Telecom Argentina. In ogni caso, con tutta probabilita’ nel consiglio odierno non verranno prese decisioni definitive sulle cessioni (compresa quella della controllata ict di Telecom, Ssc). red/pl

(END) Dow Jones Newswires

December 02, 2009 03:03 ET (08:03 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi