RAI: MASI, SU COMPENSI NEI TITOLI APPROFONDIREMO RIFLESSI SU CONCORRENZA

RAI: MASI, SU COMPENSI NEI TITOLI APPROFONDIREMO RIFLESSI SU CONCORRENZA
(ASCA) – Roma, 2 dic – Telefonata tra il direttore generale della Rai, Mauro Masi, e il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, dopo la proposta del ministro di inserire i compensi dei giornalisti e dei conduttori nei titoli di testa e di coda dei programmi. Sul merito della proposta, a quanto si apprende da ambienti della direzione generale, ”la Rai, come gestore del servizio pubblico, non puo’ che essere molto attenta alle tematiche della trasparenza. Nello specifico, le proposte del ministro si stanno approfondendo alla luce della governance aziendale e delle vigenti normative nel settore. Anche valutandone i riflessi sulla concorrenza nel mercato di riferimento”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi