INTERNET: TANTI NONNI A SCUOLA PER INIZIARE A “NAVIGARE”

Condividi

INTERNET: TANTI NONNI A SCUOLA PER INIZIARE A “NAVIGARE”
(AGI) – Roma, 3 dic. – Nuova era digitale per la terza eta’ con tanti anziani che potranno iniziare a navigare sul web grazie a un grande progetto di alfabetizzazione informatica. Il protocollo d’intesa firmato tra Auser, Spi Cgil e Fondazione Mondo Digitale prevede diverse task force che aiuteranno gli over 60 a superare il divario digitale generazionale. Secondo i dati Eurostat, infatti, contro una media europea del 13% degli anziani che utilizzano il web, la quota di ultrasessentacinquenni italiani che utilizzano le nuove tecnologie si attesta ad un modesto 8% circa. Con questa iniziativa, assolutamente gratuita per i fruitori, denominata “Nonni in Internet: un click per stare insieme” prende cosi’ avvio un progetto nazionale di alfabetizzazione digitale degli anziani, per aiutarli ad annullare la difficolta’ di accesso alle nuove tecnologie di comunicazione e informatiche. Si partira’ a gennaio con esperienze pilota al nord, centro e sud, coinvolgendo le leghe territoriali del Sindacato dei pensionati della Cgil, le universita’ popolari e circoli e centri culturali dell’Auser. Verranno coinvolti studenti di diverse regioni che faranno da tutor. La Fondazione Mondo Digitale – si legge in una nota – da parte sua curera’ i rapporti con le scuole che aderiranno al progetto, seguira’ la formazione dei docenti, mettera’ a disposizione computer e materiali didattici e assicurera’ i requisiti finali di qualita’ necessari per il rilascio degli attestati di partecipazione ai corsi. (AGI) Red/Tri