EXPO 2015: STANCA, NON SIAMO IN RITARDO

EXPO 2015: STANCA, NON SIAMO IN RITARDO
VERONA
(ANSA) – VERONA, 4 DIC – “Non siamo in ritardo: ci vogliono far apparire in ritardo ma non lo siamo”: Lucio Stanca, amministratore delegato di Expo 2015 sgombra il campo da ogni dubbio. Parlando a Verona al convegno promosso dal PdL sul “Sistema Veneto verso Expo 2015” Stanca lo ribadisce con forza. “Semmai – prosegue – è la squadra italiana che ancora non è scesa in campo. Su certa stampa la manifestazione viene strumentalizzata come lotta politica ma alla fine sono certo che si serreranno le fila e alla fine sarà  un successo”. Dopo aver ricordato che l’Esposizione universale del 2015 “anche se ospitata a Milano è un evento di interesse nazionale”, Stanca sottolinea che l’esposizione sarà  per l’ Italia l’avvenimento più importante nello scenario internazionale. Più di “un’olimpiade – ha aggiunto – che dura poco, è un fatto mediatico ed è puramente sportivo”.(ANSA).
BEV/PAS S41 S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi