GIORNALISTI: FNSI, PIENO SOSTEGNO A COLLEGHI MEDIASET

GIORNALISTI: FNSI, PIENO SOSTEGNO A COLLEGHI MEDIASET
GIOVEDI’ IN GIUNTA ESAME VERTENZA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 5 DIC – La Federazione Nazionale della Stampa Italiana “é vicina ai giornalisti di Mediaset, da ieri in stato di agitazione per la vertenza sul nuovo patto integrativo e sulle sopraggiunte iniziative di riorganizzazioné”. Lo rende noto il sindacato dei giornalisti che “assicura pieno e convinto sostegno ai tutti i giornalisti del gruppo”. “Di fronte alle ipotesi di complessa riorganizzazione prospettata dall’azienda, tutta da verificare, il sindacato unitario dei giornalisti italiani – ribadisce la Fnsi in una nota- assicura il suo pieno impegno a fianco dei colleghi, a tutela delle professionalità  e della pluralità  dell’informazione”. La Federazione Nazionale della Stampa Italiana “seguirà  la vertenza in ogni sua fase e garantisce sin d’ora la sua piena disponibilità  a sostenere i Comitati di redazione in ogni modalità  d’intervento che sarà  ritenuta più opportuna. Gli sviluppi – conclude la nota- saranno al centro di momenti di interscambio con i comitati di redazione e saranno portati all’attenzione della Giunta Esecutiva della Fnsi, già  ordinariamente convocata a Roma per la giornata di giovedì 10 dicembre prossimo”. (ANSA).
COM-LB/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo