RAI: GARIMBERTI, BENE DG, CDA UNANIME SU SPOT TELEVOTO

RAI: GARIMBERTI, BENE DG, CDA UNANIME SU SPOT TELEVOTO
(ASCA) – Roma, 11 dic – ”Sono assolutamente d’accordo, lo e’ praticamente tutto il Cda”. Cosi’, il presidente della Rai, Paolo Garimberti, ha risposto ai cronisti sulla lettera che il direttore generale, Mauro Masi, ha inviato a direttori di rete e testata per vietare ‘docu-fiction’ e televoti durante le trasmissioni che trattano di processi ancora in corso. ”Del resto il direttore generale ha messo in pratica, come suo compito, l’indicazione emersa dal Cda e quindi e’ una cosa pacifica”, ha proseguito Garimberti riferendosi alle polemiche sul programma ‘Il fatto del giorno’, condotto da Monica Setta, che fa ampio uso del televoto. Il presidente della Rai ha ricordato che ”le indicazioni del consiglio sono erga omnes, ma in particolare la discussione ha riguardato la trasmissione ‘Il fatto del giorno’ dove c’e’ un televoto che consideriamo improprio. Anzi, proprio da li’ e’ partita l’idea di sopprimerlo del tutto dalle trasmissioni che trattano di processi ancora in corso”. Alla domanda se le misure riguardino anche le trasmissioni di Michele Santoro, che fanno un ampio uso della docu-fiction, Garimberti ha risposto che ”si e’ parlato anche del programma di Santoro e non le dovra’ piu’ fare”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi