TV: AIART, SPOT DI “NATALE A BEVERLY HILLS” VIOLA CODICE MINORI

TV: AIART, SPOT DI “NATALE A BEVERLY HILLS” VIOLA CODICE MINORI
(AGI) – Roma, 11 dic. – Protesta dell’Aiart per il promo del film “Natale a Beverly Hills”. Il presidente dell’associazione di telespettatori cattolici Luca Borgomeo fa notare come “il promo sia mandato in onda ripetutamente a tutte le ore del giorno da Rai e da Mediaset. La pubblicita’ del film e’ fatta con le solite immagini di dubbio gusto e con una frase oscena, resa ancora piu’ evidente da un inqualificabile gesto di Christian De Sica che richiama ad un atto sessuale – continua Borgomeo -. Per la violazione del Codice Media e Minori e delle elementari regole del rispetto degli utenti soprattutto minori, chiediamo l’immediato ritiro dello spot, preannunciando la richiesta di un rapido intervento dell’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni”. (AGI) Com/Vic

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo