TLC: MICCICHE’, SETTORE NECESSITA INVESTIMENTI PER STARE AL PASSO

TLC: MICCICHE’, SETTORE NECESSITA INVESTIMENTI PER STARE AL PASSO
(AGI) – Milano, 14 dic. – Quello delle telecomunicazioni e’ uno dei settori che hanno bisogno di investimenti maggiori. Lo ha spiegato stamattina Gaetano Micciche’, Ceo di Banca Imi, direttore corporate di Intesa Sanpaolo e membro del Cda di Telecom Italia, che, dopo aver spiegato di non voler parlare nello specifico di realta’ italiane, ha detto che “al settore delle tlc servono maggiori investimenti rispetto ad altri settori, per restare al passo”. In particolare, parlando a margine della presentazione dell’iniziativa “10 decimi”, presentata da Wind per dare un contributo al mondo della solidarieta’, Micciche’ ha ricordato che le telecomunicazioni ora devono confrontarsi “con concorrenti diversi da quelli tradizionali” come Google, Microsoft o Yahoo. Rispondendo ai cronisti che chiedevano cosa il Governo potesse fare per il settore, Micciche’ non ha indicato nessuna misura in particolare, spiegando che, in generale, “l’Esecutivo sta gia’ facendo molto per supportare le imprese”. (AGI) cli/Pag

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci