Orascom: ricorre in appello contro decisione Efsa su offerta France Telecom

14 Dec 2009 17:42 CEST Orascom: ricorre in appello contro decisione Efsa su offerta France Telecom

CAIRO (MF-DJ)–Orascom Telecom ha dichiarato che fara’ ricorso in appello contro la decisione della Egyptian Financial Supervisory Authority (Efsa) sull’approvazione dell’offerta avanzata dalla divisione di France Telecom per l’acquisizione di una quota del 100% in Egyptian Co for Mobile Services (Emcs).

L’Efsa aveva annunciato di avere approvato l’offerta della divisione di France Tekecom Orange Participations.

L’offerta avanzata era di 245 pound egiziani (44,42 usd) per azione in Mobinil, la principale compagnia telefonica egiziana per abbonati.

“Abbiamo fatto ricorso in appello contro la decisione dell’Efsa in quanto non riteniamo che il prezzo di 245 egp non sia idoneo. Siamo gli azionisti di minoranza principali in Ecms, con una quota del 20% e domattina ricorreremo in appello”, ha commentato Orascom. red/est/bia

(END) Dow Jones Newswires

December 14, 2009 11:42 ET (16:42 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi