EDITORIA: I TRENT’ANNI DEL QUOTIDIANO DI SICILIA

EDITORIA: I TRENT’ANNI DEL QUOTIDIANO DI SICILIA
(AGI) – Roma, 15 dic. – Il Quotidiano di Sicilia festeggia i suoi trent’anni sabato prossimo nell’hotel Sheraton di Catania con una manifestazione cui partecipera’, oltre a numerosi e prestigiosi ospiti, tutta la “famiglia” di questo giornale che, puntando sulle inchieste, ha conquistato uno spazio sempre maggiore nel panorama dell’informazione siciliana. “Il nostro impegno – spiega Carlo Alberto Tregua, direttore e fondatore della testata – e’ sempre stato quello di non fermarci alla notizia ma approfondire gli argomenti trattati, nel nostro caso in prevalenza quelli legati all’economia, in modo da dare la possibilita’ al cittadino-lettore di farsi un’opinione e operare delle scelte. Sono stati trent’anni di lavoro duro e soddisfazioni, riconoscimenti che ci sono venuti dai lettori ma anche dai colleghi giornalisti, anche della grande stampa nazionale, che ha spesso ripreso i nostri scoop”. Nel corso della celebrazione di sabato, inoltre, saranno consegnate le borse di studio della ‘Fondazione Luigi Umberto Tregua’ – una onlus nata due anni fa per sostenere studenti e artisti siciliani economicamente svantaggiati – e l’associazione di consumatori Veroconsumo, recentemente fondata a Catania da Tregua, per operare con tutti gli strumenti del codice del consumo, a cominciare dalla class action. La festa per i trent’anni del QdS si concludera’ con il concerto di un quartetto d’archi. (AGI) Pat

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo