Sky: Napoli (Agcom); Ministero dia ok a Cielo,ne ha diritto

15 Dec 2009 12:59 CEST Sky: Napoli (Agcom); Ministero dia ok a Cielo,ne ha diritto

ROMA (MF-DJ)–“Ho grande rispetto per il Ministero, ma voglio ricordare che sono passati 44 giorni dalla richiesta. Non mi pare che ci siano ostacoli di altra natura. Se c’e’ il diritto, e il diritto c’e’, non alimentiamo dubbi”.

A margine di una tavola rotonda organizzata da Business International, il commissario dell’Agcom, Roberto Napoli, sottolinea la lentezza con cui il Dipartimento delle Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico sta decidendo sulla richiesta da parte di Sky Italia di autorizzazione alla trasmissione in chiaro sul digitale terrestre del canale Cielo.

Nei giorni scorsi il vice ministro Paolo Romani ha annunciato che l’autorizzazione verra’ data entro il 2 gennaio, ultimo giorno dei 60 che la legge assegna al Ministero per decidere, oltre a 30 giorni supplementari in caso di necessita’ di ulteriori approfondimenti. ren carlo.renda@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

December 15, 2009 06:59 ET (11:59 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi