CARCERI:NASCE SU INTERNET POLIZIAPENITENZIARIA.NET,BLOG DEL SAPPE

CARCERI:NASCE SU INTERNET POLIZIAPENITENZIARIA.NET,BLOG DEL SAPPE
(AGI) – Roma, 16 dic. – Sbarca oggi sul Web, all’indirizzo internet www.poliziapenitenziaria.net il Blog della Rivista del Sappe “Polizia Penitenziaria – Societa’, Giustizia & Sicurezza”. Scopo della nuova inziativa, interagire con tutto il Personale di Polizia Penitenziaria e soprattutto con l’opinione pubblica per la valorizzazione sociale e d’immagine del Corpo. ‘Con questo nostro ulteriore strumento di comunicazione, si legge in una nota, intendiamo portare un concreto contributo alla realizzazione di un progetto nato nel 2004 – fortemente sollecitato dal Sappe ma inspiegabilmente accantonato per tutti questi anni dall’Amministrazione penitenziaria – che aveva iniziato ad affrontare seriamente e con l’aiuto di professionisti del settore, il delicato tema della valorizzazione dell’immagine della Polizia Penitenziaria. Noi vogliamo dare, con questo blog, il nostro fattivo contributo di valorizzazione della nostra dura e difficile professione nell’interesse delle migliaia di colleghi che non hanno ancora il giusto riconoscimento per il lavoro che svolgono 24 ore su 24, 365 giorni l’anno e che invece, come nelle ultime settimane, sono tirati in ballo solo quando vi e’ il presunto sospetto che non abbiano compiuto il proprio dovere…’. ‘E’ tempo che il Corpo di Polizia Penitenziaria venga fatto conoscere all’opinione pubblica per l’alto merito sociale che svolge quotidianamente nelle carceri italiane, garantendo la sicurezza delle persone recluse e quella della socie

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)