FILTR

L’idea è buona. Costruire un posto (Filtr) in cui chi conosce bene la Rete – cioè ha gli strumenti giusti per informarsi – metta la sua competenza e le sue informazioni a disposizione degli altri. Una sorta insomma di ‘filtro umano’ che seleziona i contenuti validi tra blog e social media. Il funzionamento pratico però è un po’ troppo macchinoso (ci sono, ad esempio, cinque diversi livelli di partecipazione). Ma siamo solo alla versione ‘alpha’ del sito e c’è tempo per migliorare.
L’articolo è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 401 – dicembre 2009

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

LIQUIDA

LIQUIDA

IO DONNA

IO DONNA

ANSA

ANSA