Il miracolo di Mpg. Il rilancio di Initiative

A giugno ha vinto un Leone a Cannes e nel 2010 presenterà  Mpg ai nastri di partenza con un amministrato raddoppiato, vicino ai 250 milioni. Alessandro Mandelli è contento. Ha appena preso il budget Reckitt Benckiser, che vale una cinquantina di milioni, che arriva dopo quello Hyundai-Kia, che ha portato in dote un amministrato da almeno una trentina di milioni. L’ad della centrale Havas dichiara che il ‘miracolo’ di Mpg è figlio di un lavoro lungo e impegnativo. La ricetta? “Mettiamo in campo”, dice Mandelli, “una nuova cultura del servizio; siamo molto duttili, forti sugli aspetti più innovativi del nostro lavoro, come testimonia anche il Leone vinto a Cannes con un cliente come Bwin. Abbiamo capito prima di altri quanto sia importante essere esperti di contenuti, oltre che di media. Abbiamo lavorato molto bene con clienti ‘follower’ (cioè quelli che inseguono i leader: ndr) che hanno voglia e motivazioni per mettersi in discussione e siamo cresciuti molto insieme a loro”.

L’articolo è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 401 – dicembre 2009

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale