Cairo Pubblicità  si prende Dahlia

Nel portafoglio televisivo della Cairo Pubblicità , in cui si trovano già  La7, Cartoon Network, Boomerang e Cnn, entra anche Dahlia, il brand con cui si è affacciato in Italia il gruppo svedese Airplus Tv, controllato dalla famiglia Wallemberg.
In base all’accordo fra Urbano Cairo e Fabrizio Grassi, amministratore delegato di Aptv srl, la controllata italiana di Airplus Tv, la concessionaria si occuperà  dei canali calcio, sport, explorer e xtreme, trasmessi a pagamento sul digitale terrestre. Per loro la società  dichiara 450mila card vendute e un milione di utenti.

L’articolo è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 401 – dicembre 2009

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale