Mondo Tv: accordo con Turner Entertainment Network

18 Dec 2009 09:31 CEST Mondo Tv: accordo con Turner Entertainment Networks

MILANO (MF-DJ)–Mondo Tv ha siglato un accordo con Turner Entertainment Networks International Ltd. (societa’ del gruppo TimeWarner) che prevede la trasmissione della serie di cartoon “Virus Attack” sulle reti televisive facenti capo al gruppo Turner in Italia.

In particolare, si legge in una nota, il contratto prevede la trasmissione della serie di animazione “Virus Attack”, composta da 52 episodi di 13 minuti ciascuno, sulle reti televisive Cartoon Network (in onda su Sky Italia, Mediaset Premium Fantasy e Fastweb Tv) e Boing (trasmessa sul digitale terrestre free). La serie Virus Attack e’ attualmente in fase di realizzazione da parte del gruppo Mondo Tv, in co-produzione con la societa’ Suk.

Il contratto con il gruppo Turner, della durata di tre anni, prevede la trasmissione in esclusiva della serie animata sui canali citati. Turner Cartoon Network Enterprises sara’ responsabile della distribuzione in Italia dei diritti di licensing e merchandising legati ai personaggi e ai soggetti della serie dalla quale si auspica un significativo ritorno economico. Tutti i diritti per lo sfruttamento home video restano invece in capo al gruppo Mondo Tv. com/vz

(END) Dow Jones Newswires

December 18, 2009 03:31 ET (08:31 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi