RAI: CANONE; CONSIGLIO UTENTI (AGCOM), ERA DA EVITARE

RAI: CANONE; CONSIGLIO UTENTI (AGCOM), ERA DA EVITARE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 21 DIC – “Assolutamente da evitare l’aumento del canone”: lo dice una nota del Consiglio Nazionale degli Utenti (Cnu), organismo dell’Agcom. “Soprattutto a fine 2009 – spiega la nota del Consiglio degli utenti -, anno che ha visto il passaggio al digitale diverse aree, tra cui Roma, con notevoli difficoltà  per i cittadini”. “Abbiamo più volte espresso la nostra contrarietà  all’aumento del canone – continua la nota – Sarebbe, infatti, utile che i cittadini conoscessero con esattezza quali attività  il canone va a finanziare e quali invece sono realizzate con la pubblicità . Una manovra inopportuna anche considerato il fatto che è stato ridimensionato il Qualitel”. (ANSA).
SB/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi